La pressione alta e le donne: gli eventi della vita femminile legati all’ipertensione

Ultima revisione:
27 Feb 2023
Scritto da:

La pressione alta e le donne: gli eventi della vita femminile legati all’ipertensione

Questo e’ un curioso paradosso.

Più della metà delle morti causate dall’ipertensione arteriosa sono donne.Per la precisione il 52%. Eppure, questa comune patologia cardiovascolare è spesso considerata un rischio significativo solo per gli uomini.

Al di là delle convinzioni errate, quali sonole informazioni fondamentali sull’’ipertensione nelle donne? Quale impatto hanno gli ormoni e gli eventi dell avita femminile? Scopriamolo insieme.

Perché l’ipertensione è causa di 1 morte su 5 tra le donne?

La National Library of Medicine afferma che negli Stati Uniti il 20% delle morti tra le donne è dovuto alla pressione alta (ipertensione). Un dato statistico sorprendente!

È vero che tra gli uomini l’incidenza dell’ipertensione è maggiore che tra le donne (55% contro 44%) ma per le donne le conseguenze dell’ipertensione sono più gravi.

Per quale motivo?

Discernere le esatte ragioni non è immediato. Tuttavia, ci sono un paio di fatti essenziali daconsiderare:

Secondo uno studio pubblicato da JAMA Cardiology, la pressione sanguigna aumenta più rapidamente nelle donne. L’istituto cardiologico Smidt ha raccolto dati su un arco di 43 anni, con oltre 140.000 misurazioni della pressione. È stato così scoperto che i vasi sanguigni delle donne invecchiano più rapidamente di quelli degli uomini. L’autrice responsabile dello studio, – Susan Cheng, MD, MPH, MMSc – fornisce ulteriori informazioni per contestualizzare questa scoperta:

“I nostri dati hanno mostrato che il tasso di accelerazione dell’aumento della pressione è significativamente maggiore nelle donne che negli uomini, iniziando in età più giovane…. una donna di 30 anni con pressione elevata ha probabilmente un rischio maggiore di malattie cardiovascolari rispetto a un uomo che presenta una pressione elevata alla stessa età”.

Le donne con ipertensione hanno maggiore probabilità di sviluppare una varietà di altri problemi di salute, tra cuirigidità delle arterie, malattie renali croniche, diabete e insufficienza cardiaca.

La prevalenza dell’ipertensione nelle donne aumenta con l’età. Si veda qui sotto il confronto tra i sessi per fasciadi età:

  • Età 20-34: 11% degli uomini, 8% delle donne
  • Età 35-44: 23% degli uomini, 23% delle donne
  • Età 45-54: 36% degli uomini, 33% delle donne
  • Età 55-64: 58% degli uomini, 56% delle donne
  • Età 65-74: 64% degli uomini, 66% delle donne
  • Età 75 o superiore: 73% degli uomini, 81% delle donne

Pressione sanguigna per età

Pressione sanguigna per età
 UominiDonne
18 – 39 anni119/70 mm Hg110/68 mm Hg
40 – 59 anni124/77 mm Hg122/74 mm Hg
60 anni o superiore133/69 mm Hg139/68 mm Hg

In che modo la menopausa influisce sulla pressione sanguigna?

La ricerca scientifica mostra una correlazione  tra menopausa e ipertensione.

La genetica è in questo caso un fattore significativo che spiega fino al 50% della variazione dei livelli della pressione dopo la menopausa.

I cambiamenti ormonali possono causare un aumento di peso durante e dopo la menopausa. Ciò può rendere le donne più sensibili all’assunzione di sale tramite gli alimenti, uno dei fattori principali dell’ipertensione.

La pressione alta e le donne: 6 suggerimenti per affrontare l’ipertensione

Vuoi limitare il rischio di sviluppare l’ipertensione? Hai la pressione alta e vuoi fare tutto il possibile per ridurla?

Segui questi sei suggerimenti:

  1. Riduci il sale e gli zuccheri raffinati.
  2. Prova a fare esercizio tutti i giorni,nel rispetto dei  tuoi limiti. Camminare, correre, nuotare, sollevare pesi e fare yoga sono tutte attività utili.
  3. Considera l’indice della massa grassa corporea (BMI) e cerca di raggiungere  il peso giusto per la tua altezza.
  4. Valuta con il tuo medico tutti i farmaci che stai assumendo, per capire se contribuiscono ad incrementare la tua pressione.
  5. Evita il fumo e il consumo frequente di alcol.
  6. Misura regolarmente la tua pressione a casa. Cerca di farlo in  diverse ore del giorno. Ricorda, le misurazioni effettuate in ambulatorio spesso non sono rappresentative a causa di un maggiore livello di attività oppuredallo stress legato alla misurazione sotto lo sguardo di un infermiere o di un medico.

Pensi che misurare la pressione a casa sia una seccatura? Ripensaci.

Devi misurare la tua pressione più spesso che in passato?

Puoi avere tutte le migliori intenzioni e propositi ma gli impegni e le distrazioni della vita quotidiana non aiutano. Nella realtà, non è facile trovare il tempo per installare  il misuratore e il bracciale ed effettuare più misurazioni al giorno.

Esiste un’alternativa più pratica?

Certo che sì!

Dai un’occhiata ad Aktiia – lo strumento di misurazione della pressione più intelligente sul mercato.

Approvato clinicamente per la sua accuratezza e sicurezza, il braccialetto Aktiia ti consente di monitorare la tua pressione 24 ore su 24 mentre vivi la tua giornata (e nottata!) come ti pare.

Non è più necessario indossare continuamente il bracciale.

Le decisioni importanti per la salute non devono più basarsi su misurazioni sporadiche e inaffidabili.

Scopri se Aktiia fa per te.

Avvertenza: questo articolo ha scopo puramente informativo e non contiene consigli medici, né sostituisce il consiglio di un medico. Le informazioni contenute in questo articolo non vanno intese come diagnosi, trattamenti, cure né misure di prevenzione di alcuna malattia. Prima di qualsiasi modifica del tuo regime sanitario consulta un professionista medico qualificato.


Fonti:

Ipertensione nel ciclo di vita di una donna, Aprile 2019 – https://www.ncbi.nlm.nih.gov/articles-PMC6005390

Fatti sull’ipertensione, Maggio 2023 – https://www.cdc.gov/bloodpressure-facts

Ipertensione, Maggio 2017 – https://www.ahajournals.org/doi-HYPERTENSIONAHA

I vasi sanguigni delle donne invecchiano più velocemente degli uomini, Gennaio 2020 – https://www.cedars-sinai.org/newsroom-study-womens-blood-vessels-age-faster-than-mens

Articoli correlati

Bracciale per la pressione sanguigna tradizionale vs. Aktiia

Polsino
Aktiia
Soddisfa lo standard ISO81060-2
Pressione sanguigna diurna
Mediamente più di 70 a settimana
Pressione sanguigna notturna
Misure automatiche

Lascia un commento

Lascia il primo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Circa l'autore

Il tuo carrello
il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
Calculate Shipping