Paga in 3 rate oppure paga dopo con Klarna

Il dottor Joshua Wolrich: “È ora che la misurazione della pressione sanguigna ottenga un aggiornamento”.

Ultima recensione: 19 Lug 2022

Medically Reviewed By: Dr Joshua Wolrich

Risorse / Stampa Il dottor Joshua Wolrich: “È ora che la misurazione della pressione sanguigna ottenga un aggiornamento”.

Dr Joshua Wolrich

Il dottor Joshua Wolrich: “È ora che la misurazione della pressione sanguigna ottenga un aggiornamento”.

Abbiamo lavorato con il dottor Joshua Wolrich, medico e nutrizionista in pronto soccorso del SSN (Servizio Sanitario Nazionale), che ha affermato come la dieta e l’esercizio fisico influiscono sulla salute e segue un approccio “salute di ogni dimensione”. In quest’articolo, il dottor Joshua descrive alcune delle sfide nella misurazione e nel trattamento della pressione alta, la sua esperienza nell’uso di Aktiia per misurare la propria pressione sanguigna e come questo potrebbe aiutare gli altri a prendere il controllo delle loro condizioni. Fornisce anche alcuni suggerimenti importanti su come le persone possono abbassare la pressione sanguigna e gestire meglio l’ipertensione.

Come medico che lavora nel pronto soccorso, noto come la pressione alta incide ogni giorno sulla salute, inoltre non è qualcosa che misuriamo regolarmente o teniamo d’occhio noi stessi al di fuori di un ambiente sanitario. Ciò rappresenta un problema. Ma lasciatemi spiegare.

La pressione sanguigna persistentemente alta può aumentare il rischio per una persona di avere sia attacchi di cuore sia ictus. La buona notizia è che abbiamo farmaci efficaci che possono aiutare a ripristinare un intervallo normale e ci sono anche una serie di cambiamenti nello stile di vita che le persone possono adottare:

  • Suggerimento: mantenersi attivi aiuta ad abbassare la pressione sanguigna. L’esercizio fisico rafforza il cuore riducendo la quantità di sforzo necessario per pompare il sangue in tutto il corpo
  • Suggerimento: basare la dieta sulle verdure e ridurre l’assunzione di sale hanno entrambi un impatto notevole sull’abbassamento della pressione sanguigna

L’ipertensione può causare gravi complicazioni per la salute ma ci sono modi per tenerla sotto controllo, inoltre bisogna identificare chi trarrebbe beneficio dall’intervento e dal trattamento. Ma come possiamo farlo con precisione?

La pressione sanguigna viene presa come misurazione osservativa di routine quasi ogni volta che qualcuno si reca in ospedale o nell’ambulatorio del proprio medico, ma può essere frustrantemente inaffidabile nel diagnosticare qualcuno con ipertensione (pressione alta). La ricerca suggerisce che circa un adulto su cinque mostra quella che è nota come “ipertensione da camice bianco”. Questa è una frase usata per descrivere il fenomeno per cui lo stress legato all’essere in un ambiente sanitario, seduti di fronte a un medico, porta a una pressione sanguigna più alta del normale. In quanto tale, c’è un po’ di atteggiamento tra i medici di non preoccuparsi troppo di letture leggermente alte, il che ha senso, ma come possiamo assicurarci di non perdere la necessità di correggere le cose?

  • Suggerimento: il primo passo per gestire la pressione sanguigna è misurarla. Un monitoraggio regolare può aiutarti a identificare alcuni fattori scatenanti che possono causare fluttuazioni della pressione sanguigna, il che significa che puoi intraprendere le azioni necessarie per tenerla sotto controllo. Se ti viene diagnosticata l’ipertensione, il tuo medico di famiglia può prescrivere dei farmaci per aiutare ad abbassare la pressione sanguigna

Se immagini di misurare la pressione sanguigna, lo scomodo bracciale gonfiabile è praticamente l’unica cosa che ti viene in mente. Sono sicuro che quasi tutti quelli che stanno leggendo questo si saranno fatti misurare la pressione sanguigna con quel metodo almeno una volta nella vita; se lo hai, probabilmente ricorderai che mentre misuravi la pressione era diventato molto stretto, poi quando si è sgonfiato, hai avvertito una sensazione di sollievo mentre il sangue è ritornato alla tua mano. Va bene come una tantum, ma quanti di voi si godrebbero la giornata, utilizzando regolarmente durante il giorno lo scomodo bracciale gonfiabile?

Quando il medico rileva in un paziente una pressione sanguigna alta, il modo più affidabile per vedere se si tratta di un problema occasionale a causa di dolore/stress/esercizio o di un problema di vecchia data è eseguire il monitoraggio della pressione sanguigna ambulatoriale (24 ore su 24). Questo ci permette di vedere cosa sta succedendo in diversi momenti della giornata e avere una migliore valutazione della vera pressione sanguigna. Viene eseguita una lettura ogni ora durante il giorno e ogni quattro ore di notte. Personalmente non ne ho mai indossato uno, ma ho avuto diversi pazienti che hanno riferito di essere stati svegliati durante la notte di conseguenza. Sono sicuro che sia probabile che ciò abbia avuto un impatto negativo sulle loro letture!

Fortunatamente, ora c’è un’altra opzione per eseguire un monitoraggio più attento della pressione sanguigna e di recente l’ho provata:

Quando ho sentito parlare del dispositivo di monitoraggio della pressione sanguigna domestica di Aktiia, ero sinceramente scettico sul fatto che funzionasse proprio come un orologio intelligente al polso. Nessun bracciale gonfiabile?! Per me non era qualcosa di possibile. Una volta al mese devi solo calibrarlo con il bracciale gonfiabile incluso: per il resto del tempo registra la tua pressione sanguigna tramite un sensore ottico su un braccialetto che non avresti nemmeno idea che stesse facendo qualcosa. È stato affascinante vedere come la mia pressione sanguigna variasse secondo le mie attività durante il giorno, specialmente quando ho avuto una mattina particolarmente stressante. E’ rassicurante sapere che la mia media è nella fascia di salute. Indossarlo durante la notte è stato un gioco da ragazzi.

Questo non è solo un dispositivo utile per qualcuno come me che ha una pressione sanguigna normale, ma è incredibilmente utile per i miei pazienti che stanno già assumendo farmaci per aiutare a gestire la pressione sanguigna.

Le difficoltà che esistono con il monitoraggio della pressione sanguigna tradizionale non riguardano solo le misurazioni iniziali, ma sono anche legate al monitoraggio se i farmaci vengono assunti nella giusta dose. Avere letture notturne può anche essere particolarmente utile per vedere se potrebbe essere necessario modificare i tempi di somministrazione dei farmaci.

Ho già prestato il dispositivo a un membro della famiglia per vedere se i loro farmaci per la pressione sanguigna funzionano bene e non esiterei a consigliarlo come opzione ai miei pazienti in futuro.

  • Suggerimento: l’utilizzo di un dispositivo indossabile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 come Aktiia, ti consente di gestire il tuo trattamento in base alle informazioni fornite dal monitoraggio 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sentendoti informato sulla tua salute.

image

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra mailing list

Il tuo carrello
il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
Calculate Shipping